Wall Street: minori tariffe da Cina spingono il comparto auto nel pre-mercato

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Luca Fiore

10 aprile 2018 - 15:15

MILANO (Finanza.com)

Segno più nel pre-mercato di Wall Street per il comparto auto in scia delle minori tariffe promesse dalle autorità cinesi sulle importazioni di veicoli. In particolare, spicca il +2,54% di General Motors, il +2,22% di Ford, il +2,3% di FCA e il +2,97% di Tesla.

Tutte le notizie su: wall street, guerra commerciale, Cina, auto, usa

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]