San Marino chiede aiuto all'FMI: prestito da 300 mln per salvare le banche

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Alessandra Caparello

19 settembre 2018 - 16:08

MILANO (Finanza.com)

San Marino potrebbe chiedere un prestito da 300 milioni di euro al Fondo monetario internazionale per salvare le proprie banche. Lo ha detto in un’intervista a Reuters Nicola Renzi, segretario di Stato agli Affari esteri.

“Stiamo valutando la richiesta, finora non è stata presa alcuna decisione...credo sia realistico indicare in 300 milioni di euro l’entità del prestito” al Fondo, ha spiegato Renzi, confermando quanto riferito nei giorni scorsi da alcune fonti, anche per quanto riguarda la tempistica della decisione" ha detto il ministro.

Tutte le notizie su: San Marino, fmi

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]