Volkswagen: procuratore accusa ex CEO Martin Winterkorn di frode

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Alessandra Caparello

15 aprile 2019 - 16:33

MILANO (Finanza.com)

Accusa di frode per Martin Winterkorn, ex CEO della Vokswagen nell’ambito del dieselgate, Assieme a Winterkorn sono accusati altri quattro responsabili della casa automobilistica di Wolfsburg in merito allo scandalo sulle emissioni truccate.

Winterkorn è stato formalmente incriminato di "frode" e "violazione della legge contro la concorrenza sleale" dal procuratore della città tedesca di Braunschweig che ha contestato all’ex manager la mancata informazione "alle autorità e ai clienti in Europa e agli Stati Uniti sulle manipolazioni illegali dei motori diesel".

Tutte le notizie su: dieselgate, volkswagen

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]