Renault: Francia al lavoro per individuare il possibile successore di Carlos Ghosn

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Alessandra Caparello

17 dicembre 2018 - 14:42

MILANO (Finanza.com)

Il governo francese sta intensificando i lavori per sostituire Carlos Ghosn alla guida della Renault. Lo Stato, che possiede il 15% della casa automobilistica, sta esaminando possibili candidati per sostituire Ghosn, che rimane in carcere in Giappone per presunta cattiva condotta finanziaria del partner dell'alleanza Nissan.

Il processo di ricerca è in una fase iniziale, secondo due fonti vicine e dovrebbe essere considerato precauzionale, dal momento che Ghosn mantiene la sua innocenza. Secondo alcuni, il governo potrebbe rivolgersi a Jean-Dominique Senard, amministratore delegato di Michelin, come successore, se necessario, di Ghosn. Senard, che lascerà la Michelin l'anno prossimo dopo più di 10 anni in azienda, assumerà la presidenza, mentre Thierry Bolloré, diventerà l'amministratore delegato di Renault. Anche il senior executive di Toyota, Didier Leroy è stato indicato sui media francesi come possibile sostituto di Ghosn. La notizia dell'interesse dello stato per il signor Senard è stata riportata per la prima volta dal quotidiano francese Le Figaro. Michelin e Renault hanno rifiutato di commentare.

Tutte le notizie su: Renault, Carlos Ghosn

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]