Tap: Enagas nuovo azionista con il 16%. Escono E.On e Total

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Flavia Scarano

30 settembre 2014 - 11:27

MILANO (Finanza.com)

La
spagnola Enagas sarà tra gli azionisti del progetto del gasdotto Tap (Trans Adriatic Pipeline) con una partecipazione del 16%. E' quanto riporta in una nota, in cui viene annunciato che la belga Fluxys aumenterà la propria quota dal 16% al 19%. Le due società hanno acquistato il 19% detenuto dalla tedesca E.On (9%) e dalla francese Total (10%). Gli attuali azionisti del progetto son quindi Bp (20%), Socar (20%), Satoil (20%), Fluxys (19%), Enagas (16%) e Axpo (5%).

Tutte le notizie su: gasdotto Tap, Enagas, Fluxys, e.on, total

Vai alle quotazioni di:

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]