doBank, ancora furore sul titolo: +22% su prezzo Ipo di venerdì, il mercato non è sazio di Npl

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Alessio Trappolini

17 luglio 2017 - 13:00

MILANO (Finanza.com)

Venerdì il titolo ha debuttato a Piazza Affari con il botto, andando a chiudere la seduta con un guadagno del 13,89% sul prezzo di apertura. Parliamo di doBank, il piu' grande servicer indipendente specializzato nell'attivita' di gestione di crediti performing e non performing a favore di banche e istituzioni finanziarie pubbliche e private.

Oggi, nel giorno in cui UniCredit ha annunciato la finalizzazione della cessione di un portafoglio da 17,7 mld di euro ai fondi Pimco e Fortress, il mercato non è ancora sazio e il prezzo di doBank sale di oltre 8 punti percentuali nel secondo giorno di contrattazioni sul floor milanese.

Quando è stata superata abbondante la metà della seduta, il prezzo di un’azione doBank è salito oltre quota 11,10 euro: il +22% circa rispetto ai 9 euro fissati venerdì per il battesimo in Borsa Italiana.


Tutte le notizie su: doBank, borsa italiana

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]