Risparmio gestito: boom per la raccolta fondi nei primi mesi del 2017

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Daniela La Cava

19 maggio 2017 - 12:29

MILANO (Finanza.com)

Risparmio gestito

L'industria dei fondi raccoglie 27,9 miliardi di euro, con un patrimonio che supera i 1.984 miliardi di euro e tocca un nuovo massimo storico. Queste le principali tendenze che emergono dalla "Mappa trimestrale del risparmio gestito" di Assogestioni relativa ai primi tre mesi del 2017.

I fondi aperti: ecco le preferenze dei risparmiatori

Trimestre in forte accelerazione per i fondi aperti che hanno raccolto oltre 16 miliardi di euro, con le preferenze dei risparmiatori che sono andati in particolare verso gli obbligazionari. Questi prodotti hanno raccolto 7,6 miliardi di euro contro i 4,8 miliardi dell'ultimo scorcio del 2016. Nel trimestre in esame forte interesse anche per i bilanciati, la cui raccolta è stata pari a 4,5 miliardi; verso i flessibili che hanno mostrato un saldo positivo a 2,9 miliardi; e gli azionari (+2,1 miliardi). I fondi monetari hanno invece registrato -840 milioni da -939 milioni del trimestre precedente. Boom per i fondi di diritto estero che hanno raccolto 13,4 miliardi di euro, mentre i fondi di diritto italiano hanno mostrato un saldo positivo per 2,7 miliardi.

Dalla mappa di Assogestioni emerge che la raccolta delle gestioni di portafoglio ha raggiunto quota 11,7 miliardi di euro, mentre le masse delle gestioni di portafoghlio hanno superato i 994 miliardi. I mandati assicurativi hanno raccolto più di 6 miliardi. totalizzando circa 688 miliardi di asset. Per le gestioni di natura previdenziale i flussi in entrata sono stati pari a 3,5 miliardi. E infine la raccolta delle Gpm e Gpf retail ha registrato complessivamente circa 2,3 miliardi di euro.

 

Tutte le notizie su: assogestioni, risparmio gestito

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]