Prysmian rivede al ribasso stime Ebitda 2018 per maggiori costi contratto Westernlink

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Valeria Panigada

25 giugno 2018 - 08:03

MILANO (Finanza.com)

Pry
smian ha rivisto al ribasso la sua stima per l'Ebitda 2018 a causa di maggiori costi in relazione ad alcune problematiche di funzionalità di un cavo di collegamento sottomarino tra Scozia e Galles nel contratto Westernlink. Il consiglio di amministrazione si è riunito d'urgenza venerdì e ha stimato un costo aggiuntivo pari a circa 50 milioni contro i 20 milioni già accantonati. Alla luce di questi maggiori oneri, Prysmian ha tagliato le stime sull’Ebitda rettificato 2018 del gruppo in un range, a livello combined con General Cable, tra 860-920 milioni. Le precedenti stime erano comprese tra 910 e 970 milioni.

Tutte le notizie su: prysmian

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]