Pirelli paga in Borsa il warning di Michelin, ma per analisti la guidance 2018 è fattibile

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Alessandra Caparello

19 ottobre 2018 - 15:43

MILANO (Finanza.com)

Michelin taglia le stime sull’intero anno prevedendo un calo delle vendite nel quarto trimestre e questo a causa della minore domanda di veicoli dalla Cina e per i nuovi standard sulle emissioni auto in Ue. Un warning che si riflette a Piazza Affari sul titolo Pirelli.

Le azioni del produttore di pneumatici al momento segnano una flessione del 5,11% pagando così lo scotto della concorrente francese. Il ceo di Pirelli, Tronchetti Provera, ha comunque assicurato che non vede rallentamenti significativi in Cina e ha confermato la guidance 2018 di un ebit adjusted sopra 1 miliardo di euro. Intanto gli analisti di Equita hanno confermato il rating buy e il target price a 8,5 euro sul titolo Pirelli, sostenendo che “nel 2017 il segmento High Value rappresentava il 58% del fatturato e l'83% dell'ebit di Pirelli e quindi confermiamo la nostra idea che la guidance 2018 sia fattibile" concludono.

Tutte le notizie su: pirelli

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]