Piazza Affari apre in rialzo, bene in bancari. Attesa per decisioni Mattarella

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Daniela La Cava

17 aprile 2018 - 09:20

MILANO (Finanza.com)

È un avvio rialzista quello di Piazza Affari, dopo la chiusura piatta della vigilia. A Milano, l'indice Ftse Mib guadagna in questo momento lo 0,43% a quota 23.429,05 punti. Si mettono in evidenza in bancari, con Banco Bpm che sale dell'1,63% e Bper Banca che avanza dell'1,17 per cento. Bene anche Ubi Banca e Intesa Sanpaolo che segnano un rialzo di circa lo 0,7 per cento. Ieri il gruppo bancario guidato da Carlo Messina ha annunciato di avere ricevuto da Intrum un'offerta vincolante per una partnership strategica in Italia riguardante i crediti deteriorati (NPL). La proposta di Intrum prevede due operazioni e libererebbe intesa di un pacchetto di Npl da 10,8 miliardi di euro.

Intanto resta in primo piano la questione politica, dopo la chiusura venerdì scorso del secondo giro di consultazioni. Si attendono ora le decisioni del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Secondo quanto riportato dalla stampa, l'opzione sul tavolo sarebbe quella di affidare un mandato esplorativo a una delle alte cariche dello Stato. Spostando lo sguardo alla sfera economica, in mattinata è previsto il dato finale dell'inflazione a marzo e la bilancia commerciale a febbraio.

Tutte le notizie su: piazza affari, Ftse Mib

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]