Intesa Sanpaolo e UniCredit avviano cessione quota Eramet

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Daniela La Cava

13 settembre 2017 - 08:02

MILANO (Finanza.com)

Intesa Sanpaolo e UniCredit hanno avviato la cessione, attraverso una procedura di accelerated book-building, di 2.971.186 azioni Eramet, pari al 11,176% del capitale sociale e corrispondente all’intera partecipazione detenuta dalle due banche, nello specifico Intesa Sanpaolo 7,114% e UniCredit 4,062%. Lo si apprende in un comunicato nel quale si precisa che le azioni saranno collocate presso investitori qualificati italiani e istituzionali esteri. Le due banche comunicheranno i termini finali dell’operazione alla chiusura del collocamento.
Banca IMI S.p.A. (Gruppo Intesa Sanpaolo), BNP Paribas S.A. e UniCredit Corporate & Investment Banking (Gruppo Unicredit) agiranno in qualità di joint bookrunners.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]