Generali: Leonardo Del Vecchio sale al 4,85% vicino a Caltagirone

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Alessandra Caparello

12 febbraio 2019 - 15:44

MILANO (Finanza.com)

L'8 febbraio scorso Leonardo Del Vecchio tramite la sua holding Delfin ha acquistato 490 mila titoli di Generali a un prezzo medio unitario di 14,955 euro e l'11 febbraio ha comprato altre 360 mila azioni a 15,0412 euro.
Il fondatore di Luxottica sale così dal 4,8 al 4,85% avvicinandosi a Francesco Gaetano Caltagirone che detiene il 5 per cento. Primo socio del Leone Alato è Mediobanca che detiene il 13,04 per cento.

Tutte le notizie su: generali, caltagirone

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]