Enel: Fitch migliora rating a lungo termine a “A-”, outlook stabile

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Daniela La Cava

11 febbraio 2019 - 16:57

MILANO (Finanza.com)

L’agenzia Fitch Ratings ha migliorato il rating a lungo termine di Enel ad “A-” dal precedente “BBB+” e ha confermato ad “F-2” il rating a breve termine. L’outlook resta stabile.

L’agenzia di rating americana, si legge in una nota pubblicata da Enel, "ha espresso il proprio apprezzamento per la capacità dimostrata da Enel di raggiungere gli sfidanti obiettivi economico-finanziari e operativi di gruppo per il periodo compreso tra il 2015 e il 2018, la sua leadership a livello mondiale nei settori delle reti e delle rinnovabili, la presenza di una significativa porzione di business rappresentata da attività regolate o quasi-regolate e il posizionamento all’avanguardia di Enel sotto il profilo dell’innovazione e della sostenibilità nel settore delle utility".

Tra i fattori alla base dell’aumento del rating, Fitch ha posto l’accento in particolare su alcuni aspetti che emergono dal piano strategico 2019-2021, tra cui un’ulteriore accelerazione nello sviluppo delle rinnovabili; il focus sul conseguimento di efficienze, sulla sostenibilità del business e sull’innovazione; la crescita dell’Ebitda attesa dalle attività del gruppo Enel in Sudamerica; il profilo di business inteso a limitare l’esposizione a rischi derivanti dalla volatilità dei mercati; la visibilità dell’orizzonte regolatorio; e infine la stabilità della leva finanziaria lungo l’intero arco di piano.

Tutte le notizie su: enel, fitch

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]