Credito Valtellinese sospeso per eccesso di ribasso, tensione in vista dell'aumento

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Titta Ferraro

14 febbraio 2018 - 09:44

MILANO (Finanza.com)

Sospensione per eccesso di ribasso sul prezzo di controllo per il titoloCredito Valtellinese che al momento dello stop cedeva il 5,5% a 10,11 euro. Il mercato penalizza il titolo della banca valtellinese in attesa di novità sull'aumento di capitale con la Consob che dovrebbe dare il via libera alla pubblicazione del prospetto informativo con via all'operazione il 19 febbraio. Il cda di Creval dovrebbe riuniorsi nel tardo pomeriggio per fissare il prezzo dell'aumento.

L'aumento di capitale, secondo quanto riporta oggi Il Messaggero, dovrebbe ricalcare quanto fatto da Banca Carige al quale è stato applicato uno sconto del 26% sul valore ante stacco dei diritti in relazione al prezzo molto basso (fu di 0,01 euro).

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]