Ceramiche Ricchetti, firmato accordo d’investimento finalizzato al rilancio

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Valeria Panigada

10 agosto 2018 - 10:31

MILANO (Finanza.com)


E' stato raggiunto l'accordo per rilanciare il gruppo Ceramiche Ricchetti. QuattroR SGR, Fincisa e Ceramiche Industriali di Sassuolo e Fioranohanno firmato un accordo finalizzato all’acquisizione del controllo da parte di QuattroR SGR di Gruppo Ceramiche Ricchetti ad un prezzo di 0,215 euro per ciascuna azione. "L’operazione - si legge nella nota odierna - è stata condivisa per supportare il rilancio della società ed assicurare il rafforzamento della struttura finanziaria e patrimoniale della stessa".

Fincisa e Ceramiche Industriali di Sassuolo e Fiorano sono società indirettamente controllate dalla famiglia Zannoni e sono titolari di una partecipazione complessiva pari al 62,414% del capitale sociale di Ceramiche Ricchetti, quotata a Piazza Affari.

Vai alle quotazioni di:

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]