Bocconi: Riccardo Taranto nominato nuovo consigliere delegato

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Alessandra Caparello

9 novembre 2018 - 16:21

MILANO (Finanza.com)

Riccardo Taranto è il nuovo consigliere delegato nominato dal cda dell’Università Bocconi. Presieduto da Mario Monti, si è riunito oggi il nuovo Consiglio di Amministrazione della Bocconi per il quadriennio 2018-2022 e al suo insediamento ha presenziato il Prof. Angelo Provasoli, Presidente dell’Istituto Javotte Bocconi, che – come da Statuto – ha designato il Presidente e nove membri del Consiglio di Amministrazione dell’Università. Il Consiglio ha deliberato la nomina di Luigi Guatri a Presidente onorario dell’Ateneo, di Andrea Sironi a Vice Presidente e di Riccardo Taranto a Consigliere Delegato.

Riccardo Taranto succede a Bruno Pavesi, Consigliere Delegato dell’Ateneo di via Sarfatti dal 2008.
Già Group CFO di RCS Mediagroup, Riccardo Taranto si è laureato in Economia Aziendale alla Bocconi nel 1981 e nella sua carriera ha ricoperto importanti posizioni nell’amministrazione, finanza e controllo di gestione in altre primarie aziende come Prelios, Telecom Italia, Cisco, Pirelli Cavi e Sistemi, Roche e Honeywell Information Systems.

“Sono molto onorato e grato al Presidente Monti e al nuovo Consiglio di Amministrazione per la prestigiosa nomina”, ha dichiarato Riccardo Taranto.
“Profonderò in questa entusiasmante avventura professionale tutto il mio impegno e la mia esperienza, costruita grazie agli strumenti che la Bocconi in una pur lontana epoca mi ha dato. Ritengo sia una grande opportunità per restituire almeno in parte quanto ho ricevuto, e mi auguro di continuare nel percorso di crescita per la nostra Università già segnato in questi anni dal Presidente, da Bruno Pavesi, dai vari Rettori e dal precedente Consiglio”.

Tutte le notizie su: Bocconi

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]