Bankitalia: Cottarelli, "insensato" azzerare vertici per problemi su alcune banche

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Daniela La Cava

11 febbraio 2019 - 09:08

MILANO (Finanza.com)

"Dire che bisogna azzerare i vertici #BancaDItalia perché ci sono stati problemi in alcune banche, nel contesto di una crisi in cui il Pil è sceso del 9%, è come dire che il Ministro dell'Interno si dovrebbe dimettere perché ci sono ancora furti. Insensato! Difendiamo Bancaditalia". Questo il tweet dell'economista, Carlo Cottarelli, pubblicato qualche minuto fa sul social network.
Il nuovo caso è scoppiato nel fine settimana dopo le dichiarazioni dei due vicepremier, Luigi Di Maio, e Matteo Salvini, che vogliono azzerare i vertici di Bankitalia e Consob, responsabili di non aver vigilato quelle banche che, andando in crisi, hanno azzerato i risparmi di diversi risparmiatori italiani.

Tutte le notizie su: Carlo Cottarelli, bankitalia

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]