Atlantia: pm chiede 10 anni per AD Castellucci per la strage di Acqualonga

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Alessandra Caparello

10 ottobre 2018 - 16:40

MILANO (Finanza.com)

Nuovi guai per Atlantia. Il procuratore Capo di Avellino ha chiesto dieci anni di reclusione per omicidio colposo plurimo e disastro colposo a carico di Giovanni Castellucci, attuale amministratore delegato di Autostrade per l'Italia e altri undici dirigenti e dipendenti della società nell’ambito del processo per la strage del bus in cui il 28 luglio del 2013 persero la vita 40 persone, precipitate dal viadotto "Acqualonga" dell'A16 Napoli-Canosa.

Le richieste di condanna appaiono a dir poco sconcertanti, perché non fondate su alcun dato scientifico oggettivo ed in contrasto con quanto emerso in dibattimento" così l’avvocato difensore di Autostrade per l'Italia, Giorgio Perroni. Al momento il titolo in borsa non ne risente e tocca un guadagno dell’1,84%.

Tutte le notizie su: Atlantia

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]