Asta Bot convincente: tassi scendono allo 0,18% e domanda per oltre 10,7 mld

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Titta Ferraro

12 febbraio 2019 - 11:49

MILANO (Finanza.com)

Tassi in calo e domanda convincente nell'asta Bot odierna. Il Tesoro ha collocato 6,5 miliardi di euro di Bot annuali con rendimenti in ulteriore contrazione. Il rendimento medio di assegnazione è stato pari a pari allo 0,181% dallo 0,285% di un mese fa, quando già erano scesi notevolmente rispetto ai mesi precedenti a seguito dell'attenuarsi delle tensioni sullo spread. A ottobre 2018 il tasso di assegnazione del Bot annuale aveva toccato un picco allo 0,949%.

Domanda sostenuta con rapporto bid-to-cover pari a 1,65, in aumento rispetto all'1,54 di gennaio, con domanda complessiva per 10,72 miliardi di euro.

Domani sarà invece il turno dell'asta Btp a 3 e 7 anni per massimi 4,5 miliardi. Nel dettaglio il Tesoro offrirà titoli a 3 anni per un ammontare compreso tra un minimo di 1,75 mld e un massimo di 2,25 mld, con coupon del 2,30%. Anche il Btp a 7 anni prevede l’emissione di titoli in un range tra 1,75 e 2,25 mld e coupon del 2,50%.

Tutte le notizie su: bot

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]