Wall Street in parità, segno meno per Apple dopo la presentazione dei nuovi melafonini

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Luca Fiore

13 settembre 2017 - 18:58

MILANO (Finanza.com)

I titoli legati alle risorse di base e l’hi-tech penalizzano la seduta a Wall Street, dove Dow, S&P500 e Nasdaq scambiano tutti in parità. In particolare evidenza Apple (-1,13%), all’indomani della presentazione dei nuovi melafonini.

Acquisti invece su Micron Technology, dopo la promozione da “neutral” a “buy” decretata dagli analisti di Goldman Sachs (+0,38%), a Amazon.com (+0,72%), da “comprare” per Loop Capital.

Ad agosto l’indice statunitense dei prezzi alla produzione ha segnato un incremento mensile dello 0,2%, contro lo 0,3% del consenso. Sotto le stime anche il dato “core”, quello calcolato al netto delle componenti più volatili, salito dello 0,1% (stime a +0,2%).

Incremento maggiore delle stime quello registrato dalle scorte di petrolio, salite nell’ultima settimana di 5,9 milioni di barili.

Tutte le notizie su: usa, wall street, indici

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]