Wall Street in attesa di Trump, tonfo per Supervalu dopo i numeri trimestrali

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Luca Fiore

11 gennaio 2017 - 15:39

MILANO (Finanza.com)

Partenza piatta per gli indici a Wall Street in attesa delle indicazioni che arriveranno dalla conferenza stampa del neo-presidente Donald Trump (17 italiane). Nei primi scambi il Dow Jones sale dello 0,15%, lo S&P500 è in perfetta parità e il Nasdaq segna un -0,04%.

A livello di singole performance, -4,38% di Supervalu dopo indicazioni trimestrali deludenti e -1,9% per Ford che ha ribadito che il 2017 sarà meno profittevole dell’esercizio precedente. Tra i finanziari, +0,33% per U.S. Bancorp, valutata "top pick” con giudizio "buy" dagli analisti di UBS.

Attenzione anche al comparto energetico visto che oggi sarà diffuso l’aggiornamento settimanale relativo gli stock di petrolio, visti in aumento di 0,9 milioni di unità.

Tutte le notizie su: usa, wall street

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]