Wall Street apre in calo su crollo lira turca. Trump rincara la dose

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Valeria Panigada

10 agosto 2018 - 15:38

MILANO (Finanza.com)

Wall Street apre in ribasso, allineandosi al sell-off generale scattato con il crollo della lira turca. In avvio il Dow Jones scivola dello 0,65%, l'S&P500 cede lo 0,14% e il Nasdaq perde lo 0,60%. In uno scenario già teso in Turchia, il presidente americano Donald Trump ha reso nota l'intenzione di raddoppiare i dazi doganali sui metalli che gli Usa importano dalla Turchia.
Intanto dal fronte macro è giunto il dato sull'inflazione Usa che a luglio si è confermata al 2,9% su base annua, deludendo le attese degli analisti.

Tutte le notizie su: wall street

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]