Usa: inflazione scende più del previsto al 2,3% a settembre, stabile al 2,2% quella 'core'

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Titta Ferraro

11 ottobre 2018 - 14:43

MILANO (Finanza.com)

Ral
lenta l'inflazione statunitense a settembre. Il dato arrivato pochi minuti fa dagli usa evidenzia un +2,3% annuo dal +2,7% precedente. Il consensus era +2,4%. Stabile al 2,2% l'inflazione core (ex food & energy) rispetto al +2,3% atteso.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]