Stati Uniti: inflazione scesa all'1,9% annuo a novembre, come da attese

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Valeria Panigada

11 gennaio 2019 - 14:35

MILANO (Finanza.com)

L'i
nflazione negli Stati Uniti si è attestata a novembre all'1,9% su base annua, in calo rispetto al 2,2% precedente. Il calo era atteso dal mercato e centra le attese degli analisti. Si tratta del livello più basso dall'agosto 2017. Ieri il numero uno della Fed Jerome Powell ha confermato quanto già emerso dalle minute, ovvero la necessità di monitorare i dati economici e la possibilità di procedere in modo più graduale nel rialzo dei tassi. Powell ha detto che la banca centrale americana può essere paziente, in quanto l'inflazione "è bassa e sotto controllo".

Tutte le notizie su: inflazione Stati Uniti

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]