PIL: CSP, crescita 2017 sospinta da boom economia mondiale

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Titta Ferraro

14 febbraio 2018 - 12:03

MILANO (Finanza.com)

La crescita dell'1,5% del Pil italiano nel 2017 conferma l’accelerazione in atto dell’economia italiana. Dopo un’inversione di tendenza a cavallo tra il 2013 e il 2014 il Pil è infatti cresciuto del 0,2% nel 2014, dello 0,9% nel 2015 e dell’1,1% nel 2016 ed ora dell’1,5% nel 2017. "L'accelerazione in atto e in particolare il buon risultato del 2017 - sottolinea Secondo il Centro Studi Promotor (CSP) - dipendono in buona misura dall'andamento dell’economia mondiale che è in forte sviluppo, con una crescita del commercio del 4,4% a fine novembre e con una previsione di incremento del 3,9% per l’intera economia del mondo nel 2018".

Il CSP rimarca anche l'importanza dell'azione degli ultimi governi che ha portato il tasso di disoccupazione, che aveva toccato un picco del 13% nel novembre 2014, al 10,8% del dicembre scorso (minimi dal 2012).

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]