Istat, industria: fatturato stabile a settembre, -2,9% m/m per ordinativi

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Daniela La Cava

16 novembre 2018 - 10:14

MILANO (Finanza.com)

Andamento a due velocità per l'industria italiana. Stando ai dati diffusi stamattina dall'Istat, a settembre il fatturato dell’industria si è mantenuto stabile in termini congiunturali, mentre su base annua ha mostrato un rialzo del 3,9% dal precedente +3,2 per cento. Gli ordinativi hanno invece registrato una diminuzione congiunturale del 2,9% e una flessione dello 0,9% su base annua.

"Il fatturato dell’industria cresce lievemente nel terzo trimestre dell’anno rispetto al trimestre precedente (+0,2%), con una flessione dello 0,4% al netto della componente di prezzo - commenta l'Istat -. Gli ordinativi sono stazionari rispetto al livello del periodo aprile-luglio. In termini tendenziali, nel mese di settembre si osserva una diminuzione dell’indice grezzo degli ordinativi, dopo sedici mesi di crescita ininterrotta".

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]