Reno De Medici: utile di 14,6 milioni nel 2017, dividendo ordinarie a 0,0031 euro

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Luca Fiore

16 marzo 2018 - 14:51

MILANO (Finanza.com)

Il 2017 di Reno De Medici si è chiuso con ricavi per 569,1 milioni di euro, in aumento del 19,1% rispetto ai 477,8 milioni registrati nei 12 mesi precedenti. “L’aumento, pari a 91,3 milioni di euro, è ascrivibile per 58,9 milioni al diverso periodo di consolidamento di R.D.M. La Rochette S.A.S. e per 32,4 milioni ai maggiori ricavi nel segmento tradizionale WLC”, riporta la nota della società.

L’utile netto consolidato del periodo è più che quadruplicato rispetto al 2016, attestandosi a 14,6 milioni (3,2 milioni dell’esercizio precedente), mentre l’Ebitda si è attestato a 45,8 milioni (da 30,4 milioni). Sostanzialmente stabile a 44,1 milioni l’indebitamento finanziario netto.

Il Cda proporrà la distribuzione di un dividendo di 0,0245 euro per le azioni di risparmio e di 0,0031 euro per le ordinarie.

“In entrambi i settori in cui opera il Gruppo RDM, White Lined Chipboard (WLC) and Folding Box Board Segment (FBB), l’outlook resta positivo e in linea con la tendenza generale dell’economia, con una domanda sostenuta e un elevato back-log”.

Vai alle quotazioni di:

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]