Intesa Sanpaolo: dividendo pari a 5 centesimi, svalutata Telco

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Flavia Scarano

12 marzo 2013 - 14:17

MILANO (Finanza.com)

Intesa Sanpaolo nel quarto trimestre ha riportato proventi operativi netti pari a 4.494 milioni di euro, in crescita dell’ 1,1% rispetto ai 4.443 milioni del terzo trimestre 2012 e del 5,4% rispetto ai 4.265 milioni del quarto trimestre 2011. Dato risultato sopra le stime di Bloomberg ferme a 4,2 miliardi. Le commissioni nette sono state pari a 1.479 milioni di euro, in aumento dell’ 11% rispetto ai 1.333 milioni del terzo trimestre 2012. Il risultato della gestione operativa ammonta a 2.197 milioni di euro, in flessione del 3,5% rispetto ai 2.277 milioni del terzo trimestre 2012 e in crescita del 15,7% rispetto ai 1.899 milioni del quarto trimestre 2011. Il Cda proporrà un dividendo cash di 5 centesimi per azione ordinaria e 6,1 euro per azione di risparmio. Nel periodo risulta anche la svalutazione per 107 milioni di euro della quota in Telco.

Tutte le notizie su: intesa sanpaolo, dividendo, telco

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Brown Editore S.p.A. - via G.B. Pirelli, 30 - 20124 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]