Wall Street: previsto avvio in moderato ribasso, attesa per riforma fiscale

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Aspettando il dow

14 novembre 2017 - 14:28

MILANO (Finanza.com) I futures sui principali indici statunitensi si muovono poco sotto la parità, facendo presagire un avvio in moderato calo per Wall Street, dopo un inizio di settimana poco mosso in attesa di sviluppi sul fronte della riforma fiscale di Donald Trump. A circa un'ora dal suono della campanella, il contratto sul Dow Jones scivola dello 0,16%, quello sull'S&P500 cede lo 0,21% e il future sul nasdaq segna un -0,11%. Ieri la Borsa di New York ha chiuso poco sopra la parità con andamenti contrastati a livello settoriale. E' spiccato infatti il crollo di GE (-7,2%).

Con riferimento al disegno di riforma fiscale, il ministro del Tesoro, Steven Mnuchin, ha dichiarato che l’amministrazione Trump non tollererà ipotesi di tassazione delle imprese con aliquota superiore al 20%. Intanto, attenzione anche ai banchieri centrali. Il presidente della Fed, Janet Yellen, ha partecipato insieme ai suoi omologhi europei e giapponesi al tavolo di discussione a Francoforte. La Yellen ha ribadito che le linee date dalla Fed alla politica monetaria sono giuste ma devono essere considerate sempre come condizionate dall'evoluzione delle situazione economica. Altri spunti potrebbero giungere dall'intervento di altri membri Fed, per avere suggerimenti sul processo di rialzo dei tassi di interesse negli Stati Uniti.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Annunci pubblicitari

Dove sarà l'indice Ftse Mib a fine anno?
Molto superiore ai livelli attuali (22.370)
Molto al di sotto ai livelli attuali
Agli stessi livelli
Poco di sopra ai livelli attuali
Poco di sotto ai livelli attuali

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]

Finanza.com_notizie