Wall Street: previsto avvio in calo su escalation guerra commerciale

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Aspettando il dow

11 luglio 2018 - 14:19

MILANO (Finanza.com) Si prevede un avvio negativo per Wall Street, in linea con gli altri mercati finanziari, in scia alle rinnovate tensioni commerciali tra Stati Uniti e Cina. Ieri sera l'amministrazione Trump ha pubblicato una nuova lista di prodotti cinesi che saranno assoggettati a dazi del 10% per un valore di 200 miliardi di dollari. Le nuove tariffe non entreranno in vigore prima di settembre e le consultazioni pubbliche termineranno il 30 agosto, lasciando un po' di tempo per organizzare eventualmente un nuovo ciclo di negoziati tra le due parti. Intanto però la Cina ha fatto sapere che si rivolgerà al World Trade Organization (Wto) per discutere della faccenda e ha promesso ritorsioni contro gli Stati Uniti, definendo i nuovi dazi "inaccettabili".

Trump protagonista anche al summit NATO in corso a Bruxelles. Il presidente americano ha minacciato anche l'Unione europea, accusandola di non permettere alle aziende americane di fare business in Europa ma di pretendere la protezione degli Stati Uniti. In questo clima di tensione, i futures sugli indici statunitensi si muovono in territorio negativo: a circa un'ora dal suono della campanella il contratto sul Dow Jones segna un ribasso dello 0,78%, quello sull'S&P500 cede lo 0,64% e il future sul Nasdaq perde lo 0,74%.

La giornta sarà poi movimentata da alcune indicazioni macro. Nel pomeriggio, dopo l'avvio di Wall Street, verranno diffuse le scorte all'ingrosso e le scorte settimanali di greggio. In programma anche l'intervento John Williams, governatore della Fed di New York. Tra i titoli, da monitorare Fox che ha alzato l'offerta per acquistare Sky, sfidando la rivale Comcast. Attenzione anche a Facebook su cui pende una multa da 660mila dollari dalle autorità inglese per lo scandalo Cambridge Analytica.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Annunci pubblicitari

Dopo il recente calo delle Borse Usa, cosa succederà a Wall Street?
Ci sarà rotazione settoriale
I titoli tech riprenderanno la corsa
Assisteremo a nuova flessione
Ci sarà una fase di consolidamento
E' il momento per le borse europee

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]

Finanza.com_notizie