Wall Street: DJ verso nuovi record? Atteso rimbalzo settore tech

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Aspettando il dow

19 giugno 2017 - 13:27

MILANO (Finanza.com) Wall Street potrebbe iniziare la settimana in territorio positivo, mettendo così da parte le deboli performance registrate venerdì scorso dal comparto dei titoli tecnologici. E in attesa dell'apertura della Borsa americana, con il consueto opening bell alle 15.30 ora italiana, salgono le attese per un nuovo massimo del Dow Jones che riparte dalla chiusura record di venerdì scorso a quota 21.384,28 punti (+0,11%). Sempre venerdì, seduta opaca per il Nasdaq Composite (-0,22%), mentre l'S&P 500 ha guadagnato un modesto +0,03 per cento.

E in mancanza market mover di rilievo, nel corso dell'ottava gli investitori potrebbero focalizzare l'attenzione ancora in direzione del comparto tecnologico (anche alla luce dello scivolone delle passate sedute). Come sottolineano alcuni esperti, i mercati questa settimana saranno lasciati un po’ a loro stessi: non sono infatti previsti indicatori macroeconomici di peso e non sono in programma riunioni da parte delle principali banche centrali. Per l’Europa la settimana è iniziata con il tema politico ancora in primo piano: da una parte il risultato del secondo turno delle legislative in Francia, con il presidente Emmanuel Macron che ha ottenuto la maggioranza assoluta in Parlamento, e dall’avvio formale dei negoziati a Bruxelles sulla Brexit.

Tornando agli Stati Uniti, l'agenda odierna vede in primo piano solo l'intervento del presidente della Fed di New York, William Dudley. Lato societario, da monitorare ancora Amazon dopo l'annuncio dell'acquisizione della catena di supermercati Whole Foods per una cifra pari a 13,7 miliardi di dollari. Un annuncio che venerdì scorso ha sostenuto i due titoli coinvolti nel deal, ma ha mandato al tappeto i big del settore retail come Wal-Mart e CostCo che hanno perso terreno. Da monitorare anche il titolo Boeing che in occasione dell'avvio del Paris Air Show ha lanciato il 737 Max 10.

In questo scenario, i future sui principali listini Usa continuano a guadagnare terreno in vista della partenza: il contratto sul Dow Jones e quello sull'S&P 500 salgono rispettivamente lo 0,34% e lo 0,3%, mentre quello sul Nasdaq 100 mette a segno una crescita di quasi lo 0,7 per cento.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Annunci pubblicitari

Dove sarà l'indice Ftse Mib a fine anno?
Molto superiore ai livelli attuali (22.370)
Molto al di sotto ai livelli attuali
Agli stessi livelli
Poco di sopra ai livelli attuali
Poco di sotto ai livelli attuali

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]

Finanza.com_notizie